fbpx
1

L'INGLESE TECNICO DEL VINO
WEL

A cura di Daniela Poni
Traduttrice & Language Specialist

 

I laboratori di INGLESE TECNICO applicato al linguaggio della Wine Industry, ideati dalla traduttrice Daniela Poni, linguista specializzata nel linguaggio tecnico del vino con 20 anni di esperienza nell’ambito della formazione aziendale, si rivolgono ai professionisti e agli operatori del settore enogastronomico e vitivinicolo così come agli studenti in materie enologiche e vitivinicole essendo interamente dedicati alla terminologia del Wine English.

I laboratori WEL rappresentano dei percorsi formativi innovativi ed estremamente approfonditi dal punto di vista linguistico, particolarmente efficaci grazie al loro originale format bilingue, che li rende accessibili indipendentemente dal livello di conoscenza della lingua inglese.

Data la natura tecnica dei termini e della fraseologia trattata, i percorsi WEL | Wine English Lab di tagVINO possono essere considerati linguisticamente propedeutici o di consolidamento in riferimento ai corsi di degustazione e sommellerie in lingua inglese.

WEL - WINE

referente_tagvino L’INGLESE TECNICO DEL VINO

Il WEL-WINE è un laboratorio linguistico intensivo della durata di 8 ore rivolto ai professionisti e agli operatori del vino quali enologi, studenti di enologia o viticoltura, produttori, sommelier, proprietari di cantine ed enoteche, degustatori, maître, figure commerciali, export manager, rivenditori, guide enoturistiche,  ristoratori e altre figure operanti in ambito vitivinicolo.

Durante il laboratorio i termini e la fraseologia legati al mondo della viticoltura, dell’enologia, del vino e della degustazione  vengono condivisi per area tematica e applicati in un contesto di utilizzo linguistico più ampio.

Il laboratorio  prevede tre degustazioni guidate in lingua inglese (vino spumante, bianco e rosso) svolte avvalendosi di una scheda analitico-didattica particolarmente dettagliata ed esaustiva sviluppata da tagVINO. 

Il WEL | WINE si distingue dai corsi di lingua tradizionali e dai corsi di sommellerie in lingua inglese poiché si sviluppa dall’italiano verso l’inglese con l’obiettivo di fornire la terminologia chiave del Wine English a quanti desiderino approfondire l’argomento indipendentemente dal proprio livello di conoscenza linguistica.

Data la natura tecnica della terminologia trattata, per poter inoltrare la richiesta di partecipazione, è necessario avere delle conoscenze in ambito enologico o vitivinicolo.



WEL- TASTING

L’INGLESE TECNICO DELLA DEGUSTAZIONE

Il WEL-TASTING è un laboratorio linguistico intensivo rivolto ai professionisti e agli operatori del vino quali sommelier, proprietari di cantine ed enoteche, degustatori, maître, figure commerciali operanti in ambito vitivinicolo, ristoratori, camerieri o professionisti del settore enogastronomico che desiderino consolidare l’inglese tecnico applicato alla degustazione e alla descrizione del vino in inglese.Durante il laboratorio i termini propri del settore vengono condivisi per area tematica e applicati in un più ampio contesto linguistico in inglese.

Il laboratorio prevede tre degustazioni guidate in lingua inglese (vino spumante, bianco e rosso), svolte avvalendosi di una scheda analitico-didattica approfondita sviluppata da tagVINO.

I laboratori WEL si distinguono dai corsi di sommellerie e degustazione in lingua inglese, essendo ad essi complementari,   poiché si sviluppano dall’italiano verso l’inglese con l’obiettivo unico di fornire la terminologia chiave del Wine English a quanti desiderino acquisire maggiore dimestichezza linguistica nella descrizione e presentazione dei vini, attraverso l’ampliamento del proprio vocabolario tecnico, indipendentemente dal livello di conoscenza della lingua inglese.

Data la natura tecnica della terminologia trattata, per poter inoltrare la richiesta di partecipazione, è necessario avere delle conoscenze in ambito enologico o vitivinicolo.

 

CONTENUTI

L'INGLESE TECNICO DELLA DEGUSTAZIONE

Moduli linguistici
[Terminologia e Fraseologia]

Termini tecnici e descrittori - I colori e le sfumature del vino - I profumi e gli aromi del vino – Le caratteristiche del vino – I difetti del vino – Gli strumenti del sommelier – Il servizio – La degustazione – L’analisi gusto-olfattiva – La scheda di analisi - La fraseologia della degustazione - Fraseologia vitigni regionali - Attività complementari ad hoc

TEST TERMINOLOGICI
N. 3 DEGUSTAZIONI DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE:

1 DEGUSTAZIONI GUIDATA
1 DEGUSTAZIONE PRATICA
1 DEGUSTAZIONE BLIND/QUESTION-BASED

CONTENUTI

L'INGLESE TECNICO DEL VINO

Moduli linguistici
[Terminologia e Fraseologia] 

Geografia - Suolo - Clima - In vigna - In cantina
- L'uva e la vite - I profumi e gli aromi del vino - Le caratteristiche del vino  - I difetti del vino - I colori del vino - Termini utili e descrittori - I verbi del vino  - Fraseologia applicata a ciascun termine- Fraseologia vitigni regionali - La scheda di analisi - Attività complementari ad hoc

TEST TERMINOLOGICI
N. 3 DEGUSTAZIONI DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE:

1 DEGUSTAZIONI GUIDATA
1 DEGUSTAZIONE PRATICA
1 DEGUSTAZIONE BLIND/QUESTION-BASED



ISCRIZIONI

TORINO

L’INGLESE TECNICO DELLA DEGUSTAZIONE

24 GENNAIO 2020

9:30 – 13:30 – 14:30 17:30

MILANO

L’INGLESE TECNICO DELLA DEGUSTAZIONE

31 GENNAIO 2020

9:30 13:30 – 14:30 18:30

LE ISCRIZIONI CHIUDERANNO ENTRO IL GIORNO 20 GENNAIO 2020  AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DI ISCRITTI

ROMA

L’INGLESE TECNICO DELLA DEGUSTAZIONE

28 MARZO 2020

9:30 – 13:00 – 14:30 18:00

LE ISCRIZIONI CHIUDERANNO ENTRO IL GIORNO 17 MARZO 2020  AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DI ISCRITTI

SIENA

WINE ENGLISH MASTER

6-7 MARZO 2020 

9:30 – 13:30 | 14:30 18:30

dove

WEL - MILANO



VIA BARTOLOMEO EUSTACHI 31
PRESSO STUDIO 4

dove

WEL - ROMA


Piazza Barberini, 23
00187 Roma RM

dove

WEM - SIENA


CASA CHIANTI CLASSICO,
RADDA IN CHIANTI

dove

WEL - TORINO


PRESSO COPERNICO GARIBALDI
Corso Valdocco 2,TORINO


NOTE

1

Entro 10 giorni  dalla data dell’evento, i partecipanti che avranno completato il corso riceveranno l’attestato di partecipazione in formato digitale.

tagVINO si riserva di revocare l’iscrizione dei partecipanti in qualsiasi momento, qualora riscontrasse delle irregolarità nelle dichiarazioni rese nel modulo di richiesta di ammissione.


È importante sapere che, trattandosi di un format bilingue, il laboratorio è accessibile anche a quanti abbiano delle conoscenze di base della lingua inglese.  Per poter inoltrare la richiesta di partecipazione, è necessario avere delle conoscenze in ambito enologico o vitivinicolo. 

Data la natura tecnica dei temi trattati, ed essendo a numero chiuso, i laboratori linguistici WEL si rivolgono agli operatori e ai professionisti della Wine Industry e non a figure professionali quali linguisti, traduttori, interpreti, insegnanti di inglese, o professioni affini. 

L’iscrizione dovrà essere perfezionata tramite Bonifico Bancario come indicato nelle condizioni generali che regolano l’iscrizione.

IN ITALIA

È POSSIBILE RICHIEDERE PRESSO LA PROPRIA AZIENDA UN LABORATORIO LINGUISTICO DEDICATO E PERSONALIZZATO IN BASE A PRODUZIONE E VINI.

A MILANO

La sede prescelta per i laboratori linguistici WEL a Milano è lo Studio4 in Via Eustachi 31.

MILANO ON DEMAND:
È possibile attivare su richiesta un laboratorio tagVINOlab esclusivo, per gruppi composti da 5-8 partecipanti, con un preavviso minimo di 15 giorni.


MILANO INDIVIDUAL:
È possibile richiedere un laboratorio WEL individuale a Milano, presso la propria sede oppure presso una delle sedi prescelte da tagVINO.

Perché scegliere tagVINO?

I WEL di tagVINO rappresentano un luogo di incontro per professionisti e aziende nel quale far nascere opportunità professionali, idee e progetti e condividere esperienze.